49">

Episodi successivi

5
episodio 5
6 min. e 40 sec.

Cielo

Che cos’è il cielo? A ben pensarci, non è altro che aria, e inizia ben sotto i nostri piedi. Noi camminiamo nel cielo.

scopri di più
6
episodio 6
6 min. e 31 sec.

Infanzia

Da adulti sentiamo la nostalgia per un’esperienza di interezza che nel tempo si è perduta. È possibile tornare bambini? Sì, anzi: è necessario.

scopri di più
7
episodio 7
6 min. e 36 sec.

Voce

Ci sono voci che ci adulano, ci spingono all’azione, ci somministrano consigli e medicamenti. Poi ci sono voci del tutto interiori, che vivono nei sottosuoli della nostra anima.

scopri di più
8
episodio 8
5 min. e 50 sec.

Parole

Le parole possono ferire o fare del bene. Possono condannare, illuminare, far appassire e far germogliare legami. Se non comprese del tutto, le parole possono scatenare incendi.

scopri di più
9
episodio 9
7 min. e 11 sec.

Mondo

Non esiste un solo mondo ma moltissimi. Entriamo e usciamo da un mondo all’altro senza nemmeno rendercene conto, e quello più vasto è dentro di noi.

scopri di più
Il Mondo come Meditazione
EP.4
Sete
Chandra Candiani

Ascoltalo su

Siamo assetati, continuamente. Una sete che non ci lascia tregua e che soddisfiamo in ogni modo possibile: ci abbeveriamo di tante cose che ci sembrano mancarci. Poi, una volta che le abbiamo ottenute, torna la sete. Allora di cosa siamo veramente assetati?

Comprendere la nostra sete non sognifica ignorarla, o soffocarla, spegnerla, diventando indecifrabili e senza alcuna ricerca del desiderio di decifrare l’altro. Significa porsi una domanda, ben più profonda del nostro bisogno di dissetarci. Perché tutti abbiamo bisogno della nostra sete. La sete di quello che non conosciamo, del perduto e del presente. La sete del sogno. Basta riconoscerla.

...  Leggi di più Leggi meno
CHIUDI